Seguici sui social

FacebookTwitter

Login

Chi è online

 26 visitatori online

Ultimo Aggiornamento

Il sito è stato aggiornato il
21.01.2019



Le Proprietà Stampa

Il peperoncino contiene rilevanti quantità di vitamina C, ma anche altre vitamine quali la A, E,K e PP, nonché sali minerali, lecitina e vari alcaloidi.

La presenza della vitamina C in grandi quantità, idrosolubile, ad azione antiossidante,  ne fa un alimento utile nella lotta dei tumori ed elemento essenziale per il mantenimento "del buono stato dei vasi sanguigni" se mangiato fresco e non essiccato; per la presenza della vitamina K, liposolubile, viene utilizzata anche nelle ferite e, addirittura, nelle emorroidi, date le sue proprietà fibrinolitiche, sfatando un vecchio pregiudizio.

E’ anche considerato un afrodisiaco, sebbene la scienza ufficiale non abbia ancora avallato questa ipotesi.

peperoncinocucinaIn cucina trova largo uso come aromatizzante, sotto forma di polvere, salsa, oli, sia nei numerosi piatti dell’Italia meridionale, come nei più universali spaghetti aglio, olio e peperoncino!

Si può  alleviare l’eccessiva sensazione di bruciore,  bevendo latte,  yogurt o altro prodotto caseario in quanto la caseina rimuove la capsaicina. Come estremo rimedio, si può utilizzare il ghiaccio come anestetico.

 

Informativa Breve

I cookie servono a migliorare i servizi offerti e ad ottimizzare l'esperienza di navigazione dell'utente. Se vuoi avere maggiori informazioni leggi la nostra Cookie Policy.

Continuando la navigazione, scorrendo la pagina oppure cliccando qualsiasi suo elemento accetti tutti i cookie del sito www.peperoncinopiccantefiletto.com